Forum nazionale: programma in via di definizione!

Il programma è in via di definizione. Info e aggiornamenti saranno pubblicati sul sito, e sull’evento fb. La partecipazione è gratuita ma i posti sono limitati: vi chiediamo di iscrivervi a questo link.  Contatti: info@percambiarelordinedellecose.eu

SABATO 8 FEBBRAIO
10.00 – 17.00 SPIN TIME LABS – via di S. Croce in Gerusalemme, 55

10.00 – 10.30: accoglienza e introduzione a cura del direttivo del Forum nazionale
10.30 – 12.00: interventi.
‘la privatizzazione del sistema di accoglienza’, a cura di Gianfranco Schiavone (Asgi)
‘politiche europee e sistemi di accoglienza a confronto’, a cura di Elly Schlein (ex parlamentare europea)
12.00 – 13.00: racconti e analisi di esperienze concrete di realtà che lavorano nell’accoglienza e nella mediazione culturale da diverse zone d’Italia
13.00 – 14.00: pausa pranzo
14.00 – 17.00: gruppi di lavoro sul tema del Forum, per intrecciare pratiche e proposte

18.00-23.00 ESC ATELIER – via dei volsci, 159
restituzione gruppi di lavoro
interventi di associazioni, istituzioni e mondo della cultura, tra cui
Mohamed Ba (attore, scrittore, musicista ed educatore)
compagnia teatrale Women Crossing con lo spettacolo ‘Sand and sea – storie di sabbia e mare’, regia di Alessandra Cutulo
testimonianze di protagonisti delle migrazioni

DOMENICA 9 FEBBRAIO – PLENARIA
10.00 – 17.00 SPIN TIME LABS – via di S. Croce in Gerusalemme, 55

10.00 -10.30: accoglienza
10.30-12.00: interventi
‘per una politica della libertà di movimento, oltre la distinzione tra migranti e rifugiati’, a cura di Enrica Rigo (Università RomaTre)
‘alternative per una mobilità mediterranea’, a cura di Gabriele Del Grande (regista e giornalista)
‘accoglienza diffusa? Si può’, a cura di Antonio Calò (Cittadino Europeo del 2018)
intervento di Marco Damilano (giornalista, direttore de L’Espresso)
12.00 – 13.00: interventi dei rappresentanti del mondo della politica, tra cui al momento hanno confermato Laura Boldrini (deputata Pd), Riccardo Magi (deputato gruppo misto +Europa – Centro Democratico)
17.00: assemblea plenaria: progetti e proposte per cambiare l’ordine delle cose

 

Il programma è in via di definizione. Info e aggiornamenti saranno pubblicati sul sito, e sull’evento fb.
La partecipazione è gratuita ma i posti sono limitati: vi chiediamo di iscrivervi a questo link. 
Contatti: info@percambiarelordinedellecose.eu

 

Total
42
Shares
Related Posts
Read More

A Brindisi un incontro pubblico sull’accoglienza

il Forum per Cambiare l’Ordine delle Cose della provincia di Brindisi e l’Assessorato ai Servizi sociali del Comune di Brindisi organizzano per mercoledì 29 gennaio 2020, alle ore 18.00, presso la Sala Conferenze di Palazzo Nervegna (via Duomo, 20), un incontro pubblico dal titolo “Un’accoglienza critica – confronto a un anno dall’approvazione dei decreti sicurezza”.