Category / homepage / Notizie

    Loading posts...
  • #IoRestoACasa: voci dalla Capitanata di Foggia. Da interventi sul campo a uno sguardo sul futuro. Con un’urgenza: sanatoria generalizzata.

    Una raccolta fondi finalizzata all’acquisto di materiale sanitario – guanti, gel igienizzante, mascherine – necessario a limitare la diffusione del virus all’interno degli insediamenti informali della zona conosciuta come La Capitanata, nel foggiano, in Puglia: è l’iniziativa messa in atto da Camilla Macciani e Antonio Ruggiero, attivisti da tempo presenti nella zona del foggiano e in particolare nell’insediamento di Borgo…

  • Sostegni economici erogati dai comuni: attenzione alle discriminazioni!

    Il Forum per cambiare l’ordine delle cose aderisce all’appello lanciato da Asgi contro la pratica messa in atto da alcuni Comuni, che stanno escludendo i cittadini stranieri dagli interventi straordinari deliberati dal governo (ordinanza n.658 del 29.3.2020 pubblicata in GU il 30.3.2020) per incrementare il fondo di solidarietà comunale e contrastare le situazioni di bisogno createsi a seguito dell’emergenza. “Gli…

  • #IoRestoACasa: testimonianze dal Forum di Brindisi ai tempi del Covid19

    Ad un mese dall’inizio dell’entrata in vigore dei decreti ministeriali legati al Corona virus, continuiamo a raccontare le esperienze realizzate nei territori e a raccogliere le loro voci. Dopo aver parlato di Trieste, dell’area del Mugello, dell’iniziativa attivata dalle associazioni su Roma, e di quanto portato avanti a Caserta, andiamo ora a Brindisi, da cui ci arriva un racconto delle…

  • Ciao Nash, che la terra ti sia lieve. Gli effetti del Decreto Sicurezza ai tempi del Coronavirus.

    Il 24 marzo è venuto a mancare Nash, cittadino ghanese residente a Caserta. E’ morto a 67anni, dopo un ricovero di tre settimane per una grave e pregressa patologia al cuore e ai polmoni. E’ morto solo: nessuno è potuto andare a salutarlo per l’ultima volta, in conformità con i protocolli di sicurezza imposti per arginare la diffusione del coronavirus.…

  • #iorestoacasa: Caserta e Castel Volturno si mobilitano

    Continuiamo a raccontare la risposta dei diversi territori a questa emergenza, in particolare rispetto all’accoglienza dei cittadini di origine straniera e delle situazioni di maggiore vulnerabilità. Dopo essere stati a Trieste e nella zona del Mugello, ed essere passati per Roma, andiamo ora a Caserta, dove sono diverse le attività messe in campo per venire incontro alle varie esigenze emerse.…

  • Emergenza Covid19: ricognizione sull’impatto sui diritti dei cittadini stranieri e le misure di tutela necessarie.

    In questo periodo di emergenza ci sono delle categorie esposta a rischi specifici. Tra queste molti cittadini stranieri, esposti a una precarietà giuridica, alloggiativa, lavorativa e finanche esistenziale da anni di politiche escludenti e marginalizzanti. Quali sono i diritti di questi cittadini  messi a rischio dall’emergenza COVID-19?  Quali le iniziative da intraprendere urgentemente? Ha provato a rispondere a queste domande…

  • Roma: le associazioni scrivono a sindaca e prefetta

    E’ una questione di responsabilità: siamo una società, e in una società ci si prende cura dei diritti di tutti, senza lasciare nessuno ai margini. Con questa idea di fondo in molti, nei diversi territori, stanno reagendo all’emergenza che stiamo vivendo e alle mancanze istituzionali: nei decreti e nelle misure richieste non viene infatti considerato chi vorrebbe stare a casa…

  • #iorestoacasa:  riflessioni e testimonianze dall’accoglienza 

    Il Covid19 ci costringe a cambiare abitudini. Siamo invitati a restare a casa, a evitare i contatti interpersonali, a rispettare norme igieniche e comportamentali per il bene di tutti. Ma cosa succede quando si vive in un centro? Quando le misure sollecitate mal si coniugano con spazi personali già ridotti? E qual’è il concetto di ‘casa’, per le tante persone…

  • Proteggete le leggi e l’umanità! Forum per cambiare l’ordine delle cose aderisce all’appello di 85 ong

    Il Forum per cambiare l’ordine delle cose aderisce con convinzione alla lettera aperta, già sottoscritta da 85 ong, rivolta al governo greco e alle istituzioni europee per chiedere di fermare quanto sta succedendo in Grecia, dove centinaia di persone che provano a raggiungere l’Europa vengono bloccate al confine in modo violento, in totale violazione dei diritti umani. Chiediamo con forza…

  • FORUM PER CAMBIARE L’ORDINE DELLE COSE – ROMA 2020

        Più di centocinquanta persone, venti città diverse, due intense giornate di lavoro: è stato questo il Forum per cambiare l’Ordine delle Cose ‘Crisi d’accoglienza’ che si è tenuto l’8 e il 9 febbraio a Roma, fra Spin Time Labs e ESC Atelier. Questo terzo Forum è arrivato in un momento complesso. Da una parte situazioni gravissime di disgregazione…