GREEN BORDER di Agnieszka Holland al cinema | Nasce la collaborazione con il Forum Per Cambiare l’Ordine delle Cose

Agnieszka Holland presenta GREEN BORDER

Mercoledì 14 febbraio – ore 20.30, in streaming nelle sale d’Italia,
Andrea Segre intervista Agnieska Holland

Nasce la collaborazione con il Forum Per Cambiare L’ordine Delle Cose

La crisi migratoria attraverso le insidiose zone di confine, in questo caso quello tra Biellorussia e Polonia, nelle foreste paludose che costituiscono il cosiddetto “green border ” a parlarcene con uno sguardo quanto più obiettivo e onesto è la regista polacca Agnieska Holland. Un film durissimo e potente che non può lasciare indifferenti. Per questo come Forum abbiamo deciso di accompagnarne la visione in sala e seguire la distribuzione di Movies Inspired e Circuito Cinema con momenti di approfondimento e dibattito in giro per l’Italia sui temi che il film tratta in relazione alle politiche europee sulle migrazioni.

Presentato in anteprima mondiale alla 80. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia, GREEN BORDER ha ricevuto il Premio Speciale della Giuria, ed è stato designato Film della Critica dal Sindacato Nazionale Critici Cinematografici Italiani – SNCCI.

L’incontro, in streaming nelle sale di Circuito Cinema che aderiscono all’iniziativa, sarà una occasione di dialogo tra due registi impegnati per i diritti umanitari: Agnieszka Holland sarà intervistata da Andrea Segre, regista e fondatore del Forum, per approfondire le tematiche del film.

Il Forum, in rete con altre organizzazioni, sta promuovendo una road map in tutta Italia per il diritto di asilo e la libertà di movimento al fine di avviare una analisi pubblica, condivisa e dal basso, delle iniziative legislative europee in materia di governo delle migrazioni per elaborare proposte alternative alle dannose politiche proposte dalla Commissione Europea.

    La visione del film GREEN BORDER potrà contribuire a sollecitare importanti momenti di riflessione e consapevolezza, che la campagna del forum ha tra i suoi principali obiettivi.

Sarà possibile rivedere la registrazione dell’incontro sul nostro sito e sui social del Forum Per Cambiare L’ordine Delle Cose.

GREEN BORDER

Regia: Agnieszka Holland

Con: Behi Djanati Atai, Agata Kulesza, Piotr Stramowski

Nazionalità: Polonia

Durata: 147 min

Distribuzione: Movies Inspired, Circuito Cinema Distribuzione

Sinossi:

Tra Bielorussia e Polonia, nelle insidiose foreste paludose che costituiscono il cosiddetto “confine verde”, i rifugiati si trovano intrappolati in una crisi geopolitica cinicamente architettata dal dittatore bielorusso Aljaksandr Lukašėnko. Sono per lo più fuggitivi, provenienti dal Medio Oriente e dall’Africa, che cercano di raggiungere l’Unione Europea, attirati al confine dalla propaganda che promette un facile passaggio verso l’UE. Pedine di questa guerra sommersa, nel tentativo di provocare l’Europa, si intrecciano le vite di Julia, un’attivista di recente formazione che ha rinunciato a una confortevole esistenza, di Jan, una giovane guardia di frontiera, e di una intera famiglia siriana.

Condividi post:

ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER

I più consultati

Potrebbero Interessarti
Articoli

La Road Map fa tappa a Modena: che fine fa il Capitano

La Road Map per il Diritto d'Asilo e la...

Il diritto allo studio oltre ogni frontiera

Per sostenere la campagna di raccolta fondi per dare...