Emergenza Covid19: ricognizione sull’impatto sui diritti dei cittadini stranieri e le misure di tutela necessarie.

In questo periodo di emergenza ci sono delle categorie esposta a rischi specifici. Tra queste molti cittadini stranieri, esposti a una precarietà giuridica, alloggiativa, lavorativa e finanche esistenziale da anni di politiche escludenti e marginalizzanti. Quali sono i diritti di questi cittadini  messi a rischio dall’emergenza COVID-19?  Quali le iniziative da intraprendere urgentemente?
Ha provato a rispondere a queste domande Asgi, elaborando una ricognizione dei diritti a rischio per ciò che concerne le misure di accoglienza, le procedure amministrative e giudiziali, le condizioni di vita all’interno dei CPR e negli hotspot.
Un documento importante, frutto di un lavoro condiviso con altre associazioni, che si propone di ridare ad analisi e proposte in questo ambito il peso che devono avere all’interno del dibattito pubblico e nell’agenda del governo.
Il testo elaborato è un primo passo in questa direzione: il Forum aderisce con forza, invitando alla sua diffusione e a segnalare altre eventuali criticità.
Clicca qui per leggere e scaricare il testo. 

Condividi post:

ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER

I più consultati

Potrebbero Interessarti
Articoli

Il diritto allo studio oltre ogni frontiera

Per sostenere la campagna di raccolta fondi per dare...

Meloni ha ragione. Il Decreto Flussi è un meccanismo criminale, ma la colpa è del governo.

La presidente del Consiglio, Giorgia Meloni, ha presentato un...