L’Europa non è bella di notte – proiezioni speciali

Proiezioni speciali di Trieste è bella di notte per presentare il progetto “Nuovo Patto Europeo sull’immigrazione e l’asilo” a cura del Forum Per Cambiare l’ordine delle cose.

Il Forum Per Cambiare l’ordine delle Cose lancia una campagna per denunciare la pericolosa applicazione del Patto Europeo sulle migrazioni proposto dalla Commissione europea con delle proiezioni speciali del film “Trieste è bella di notte” di Matteo Calore, Stefano Collizzolli, Andrea Segre distribuito da ZaLab .

Durante il tour i rappresentanti locali del Forum presenteranno il film insieme ai registi per promuovere e illustrare la proposta di scrittura dal basso di un “Nuovo Patto Europeo sull’immigrazione e l’asilo”.

Da adesso e nel corso degli incontri sarà possibile sottoscrivere la propria partecipazione a questo link e dare la propria adesione per partecipare a questo progetto di scrittura collettiva

LE RAGIONI DELLA PROPOSTA

Le Migrazioni sono uno straordinario fenomeno contemporaneo dell’umanità che non si può fermare e che non si deve impedire, soprattutto se lo si fa a scopo di una squallida propaganda politica con conseguenze disumane. La strage di Cutro, così come le altre che hanno caratterizzato negli ultimi venti anni le rotte della migrazione, devono avere giustizia, ma Cosa possiamo fare per evitare che capiti ancora?

Entro giugno 2024 la Commissione Europea dovrà discutere e approvare il Patto Europeo per le Migrazioni. Le diverse proposte legislative collegate al Patto oggi all’esame del Parlamento nel loro complesso inseguono una strategia sbagliata fatta di ulteriore inasprimento delle politiche di chiusura e di aumento dei muri, fisici ed elettronici, e di nuovi e più violenti respingimenti.

Se approvati questi testi produrranno nuove tragedie e renderanno l’Europa una cupa fortezza assediata con sgretolamento dello stato di diritto e del livello di democrazia interna.

Il forum Per Cambiare l’Ordine delle Cose si rivolge a tutte le donne e gli uomini interessati, e alle realtà sociali e politiche per avviare un percorso di Assemblee territoriali per scrivere insieme, con un lavoro collettivo dal basso l’alternativa a quel Patto, ovvero un Nuovo Patto Europeo sull’immigrazione e l’asilo che si fondi su paradigmi diversi.

Per saperne di più vi invitiamo a scaricare il l’appello dal sito www.percambiarelordinedellecose.eu

L’appuntamento è al cinema!

Le sale del tour europeo 

22 marzo 2023  CAPUA  / Teatro Ricciardi / ore  20.30

23 marzo 2023 CASERTA / Università L. Vanvitelli, Viale Ellittico, 31, Aula 3, Facoltà di Scienze Politiche / ore 9.30

23 marzo 2023 ROMA / Nuovo Cinema Aquila / ore 20.00

26 marzo 2023 FIRENZE / Cinema Astra / ore 17.15

26 marzo 2023 BOLOGNA / Cinema Orione /  ore 20.00

27 marzo 2023 PADOVA / Cinema Rex / ore 19.00

27 marzo 2023 VENEZIA / Cinema Giorgione / ore 20.30

28 marzo 2023 TRIESTE / Teatro Bobbio / ore 18.00

BIGLIETTI:

Nelle città ROMA, FIRENZE, BOLOGNA, PADOVA chi hai già visto il film in sala, può tornare e richiedere il biglietto al prezzo speciale di 4 euro direttamente alla cassa del cinema.

A TRIESTE e CASERTA le proiezioni saranno gratuite, a VENZIA è previsto un biglietto unico al costo di 5 euro.

Condividi post:

ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER

I più consultati

Potrebbero Interessarti
Articoli

Approda a L’Aquila la Road Map per il diritto d’asilo e la libertà di movimento

Tra marzo e aprile tre incontri sul territorio e...

Andrea Segre intervista Agnieska Holland

https://youtu.be/RyALtx0tHMs?si=LFOAbF03YT0wejJY Andrea Segre, regista e fondatore del Forum Per Cambiare...

GREEN BORDER di Agnieszka Holland al cinema | Nasce la collaborazione con il Forum Per Cambiare l’Ordine delle Cose

Agnieszka Holland presenta GREEN BORDER Mercoledì 14 febbraio – ore...