Diritti o profitti: ripercorri la discussione


Il 26 maggio durante il forum online Diritti o profitti? ci siamo confrontati sulla misura di regolarizzazione per i migranti irregolari presenti sul territorio nazionale prevista dal decreto legge ‘Rilancio’, diffuso dal governo il 19 maggio. Siamo partiti dalle critiche mosse al provvedimento, parziale e iniquo a causa di molteplici elementi: l’esclusione di molte categorie professionali, la temporalità della misura, la vulnerabilità intrinseca a tale provvedimento, che come le precedenti emersioni lascia spazio a truffe ai danni di lavoratori e lavoratrici.

Questa regolarizzazione non va nella direzione in cui dovrebbe: lo dicevamo prima del decreto, e lo abbiamo ribadito dopo, insieme a una quarantina di persone che si sono unite a noi il 26 maggio. Singoli attivisti e rappresentanti di realtà sparse su tutto il territorio nazionale, e impegnate nella tutela dei diritti e nel sostegno ai percorsi di autodeterminazione e inclusione. 

Il dibattito ci ha portato a individuare gli elementi particolarmente critici della misura, in modo da concentrarci su questi per provare a incidere nella discussione parlamentare e sollecitare le modifiche necessarie.

Qui è possibile leggere il verbale della discussione, e qui, o direttamente tramite il player qui sotto, ascoltare la registrazione dell’incontro.