Category / homepage / visto-news

    Loading posts...
  • Sicurezza..di chi? Un video-intervento di Gianfranco Schiavone

    “E’ ripresa la discussione politica sui ‘pacchetti sicurezza’. Una vera discussione dovrebbe riguardare la loro abrogazione: sono testi ideologici dove non c’è nulla da salvare”. Così Gianfranco Schiavone, vicepresidente Asgi e membro del Forum per cambiare l’ordine delle cose, sul cosiddetto pacchetto sicurezza. Ferma restando la necessità di cancellare i decreti sicurezza, Schiavone delinea quali siano le modifiche urgenti da…

  • Invisibili… a chi?

    Centinaia di donne e uomini saranno esclusi dalla misura di regolarizzazione prevista nel DL Rilancio. Altri sono già stati resi irregolari del ‘decreto sicurezza’, in questi giorni sotto esame. Persone invisibili alla politica, ma ben presenti sul territorio italiano.         Cambiamo l’ordine delle cose: rimettiamo al centro le persone. La Commissione Bilancio non ha approvato le modifiche sollecitate da associazioni e…

  • Caserta: centinaia di persone al presidio ‘Lasciateci respirare’. Il sindaco ignora le richieste.

    Lasciateci respirare: con questo slogan moltissime persone sono scese in piazza a Caserta venerdì 26, sollecitando un incontro con il sindaco Carlo Marino. Le richieste principali della rete Caserta Solidale e delle realtà che ne fanno parte erano l’indicazione di tempi certi per l’approvazione del Patto di Collaborazione per la Casa del Sociale e per la fruizione da parte della…

  • “Ci vuole una regolarizzazione vera”, perché quella prevista dal decreto Rilancio “pone così tanti ostacoli e paletti che lascia scoperti tantissimi migranti, alcuni sono sul nostro territorio quasi da un decennio”. Così Mimma D’Amico del CSA Ex Canapificio di Caserta, che aderisce al Forum per cambiare l’ordine delle cose. Secondo D’Amico, le importanti correzioni che si stanno votando in commissione…

  • #HaiVISTO quante vite non considerate?

      Dal Csa Ex Canapificio di Caserta ci arriva un video importante, con cui si da voce a intere famiglie su cui il governo sta chiudendo gli occhi: sono le persone che il ‘decreto sicurezza’ ha preteso di cancellare, con l’eliminazione della protezione umanitaria. Persone che la normativa ha reso irregolari, spezzando percorsi professionali, educativi, di formazione: in una parola,…

  • Da Grei250 una guida multilingue alla regolarizzazione

    Una guida multilingue alla misura di regolarizzazione prevista dal governo: un lavoro utile, realizzato dalla rete Grei250, con cui condividiamo il percorso di sollecitazione degli emendamenti al provvedimento contenuto del DL Rilancio (qui più info). Cinque schede – in italiano, albanese, amarico, arabo, bambara – e altrettanti audio, per non perdersi tra la burocrazia e avere un aiuto pratico nei…

  • Regolarizzazione: il Forum per cambiare l’ordine delle cose scrive alla Commissione Bilancio

    Abbiamo inviato una lettera alla Commissione Bilancio. Lo abbiamo fatto per chiedere un’assunzione di responsabilità rispetto a tanti lavoratori e lavoratrici che vivono e lavorano in Italia, e che rischiano di essere esclusi dalla misura di regolarizzazione prevista nel DL Rilancio. Proprio in questi giorni si stanno discutendo alcuni emendamenti: chiediamo che la politica si faccia carico delle sollecitazioni avanzate…

  • DL rilancio in aula: prevista anche la discussione degli emendamenti sulla regolarizzazione sollecitati da associazione e coordinamenti

    Settimana prossima la Commissione bilancio discuterà degli emendamenti al DL Rilancio, compresi quelli sulla misura di regolarizzazione. Tre in particolare le modifiche sul tavolo, frutto del lavoro delle reti sociali, tra cui il Forum per cambiare l’ordine delle cose: la possibilità di presentare domanda fino al 31 agosto, la possibilità di conversione del permesso per chi ne è già in…

  • #HaiVISTO Embeh? Una testimonianza dal Molise

    Dal Molise ci arriva la storia di Embeh. Embeh arriva dalla Nigeria. Una volta arrivato in Italia presenta richiesta di protezione, e riesce ad avere l’appuntamento con la Commissione territoriale molto prima del ‘decreto Salvini’. Per approfondire i motivi della fuga dal proprio paese viene convocato più volte. Embeh alla Commissione parla anche della propria situazione di sfruttamento lavorativo nei…

  • Hai VISTO cosa produce un’accoglienza diffusa? Il prezioso contributo del coro CONfusion

    Dalla zona del Mugello ci arriva un prezioso contributo che parla di inclusione, condivisione, costruzione comune di un cambiamento già in atto. “La musica è fatta di corpi, respiri e sguardi, è relazione, e si fa dal vivo. Durante la quarantena, però, non ci è stato possibile essere fisicamente insieme e l’unico modo per unire le nostre voci è stato…